Da Venerdì 18 a Domenica 20 Ottobre, 2019

Docente: Giulio Speranza
Livello: intermedio

Prenota Qui

Oppure acquista subito:

Il paesaggio è definito come l’insieme delle caratteristiche visibili di un territorio, ovvero come la sua morfologia si integra con gli elementi naturali o antropici. Da sempre uno dei soggetti fondamentali della ricerca fotografica, permette di confrontarsi con innumerevoli tematiche, dal paesaggio naturale a quello urbano, con tutto ciò che c’è tra questi due estremi.
Attraverso un’introduzione teorica, sessioni di scatto e analisi dei risultati ottenuti, ci confronteremo insieme con la rappresentazione per immagini di ciò che abbiamo intorno a noi, sia esso un’alta montagna, una distesa di campi coltivati o una periferia urbana.

Cercheremo quindi di affrontare le tante sfaccettature della fotografia paesaggistica, affrontando le seguenti tematiche:

Cos’è il paesaggio?
Fotografia paesaggistica: esempi su cui ragionare
I fotografi e il paesaggio: un po’ di storia
Città, natura, bello, brutto, …
Il paesaggio è intorno a noi
Attrezzatura del fotografo paesaggista
Pianificare o cogliere l’attimo?
Foto singole o progetto?
Colore o Bianco e Nero?

Il corso è dedicato a tutti coloro che vogliono approfondire la tematica della fotografia “paesaggista” senso lato. Non sono richieste attrezzature particolari ed è sufficiente la conoscenza delle regole basilari della tecnica fotografica. Ogni partecipante è invitato a portare la fotocamera che preferisce, sia essa digitale o analogica, piccolo, medio o grande formato.

I negativi BN verranno sviluppati dal laboratorio di CorsiFotoAnalogica a fine sessione di scatto e verranno prodotti i provini a contatto per la discussione finale.

Programma

Venerdì h. 16-19: introduzione teorica ad ampio respiro sul tema del paesaggio, richiami di tecnica, analisi attrezzatura

Sabato h. 10-18: sessione di scatto in ambiente naturale.

Domenica h. 10-13: sessione di scatto in ambiente urbano

Domenica h. 14-18): analisi degli scatti, discussione e approfondimenti

Costo

  • 330 euro a persona

Il costo comprende: lo sviluppo e la provinatura dei rulli BN.
Il costo non comprende: le pellicole e le spese di soggiorno (due notti).

ISCRIVITICALENDARIOCHIEDI INFORMAZIONI