A-small-portion-of-a-burnt-circle

 

Corso annuale articolato in 6 fine settimana ad intervallo bimestrale.

Date delle lezioni del primo gruppo (al completo).

I) 7 e 8 Ottobre 2017
II) 2 e 3 Dicembre 2017
III) 27 e 28 Gennaio 2018
IV) 24 e 25 Marzo 2018
V) 19 e 20 Maggio 2018
VI) 21 e 22 Luglio 2018

Date delle lezioni del secondo gruppo (iscrizioni aperte)

I) 18 e 19 Novembre, 2017
II)
20 e 21 Gennaio, 2018
III)
17 e18 Marzo, 2018
IV)
12 e 13 Maggio, 2018
V)
14 e 15 Luglio, 2018
VI)
8 e 9 Settembre 2018

 

Il corso è rivolto agli amanti della camera oscura che abbiano già maturato una buona esperienza e che desiderino acquisire gli strumenti che gli consentano di portare la loro tecnica di ripresa e stampa in bianco e nero ai livelli più elevati.

La filosofia del corso considera la tecnica non un fine astratto, ma uno strumento di espressione personale. Tutto il lavoro, tecnico e critico, sarà rivolto all’affinamento della pre-visualizzazione ed al suo approfondimento e perfezionamento in fase d’interpretazione della stampa secondo i principi del “metodo percettivo”.

Il corso è teorico-pratico. Ogni week-end vi saranno sessioni di stampa guidate ed approfondimenti tecnici e storico critici, gli approfondimenti tecnici verranno trattati sia in generale, sia come rivolti allo specifico progetto o alla specifica stampa.

I partecipanti dovranno portare un’ampia selezione di negativi e stampe e almeno un pacco di carta baritata a contrasto variabile*, 24×30 o 30×40 da 50 fogli per ogni fine settimana.

*Da scegliersi preferibilmente tra le seguenti: Adox MCC-110, Rollei Vintage 111, Ilford MG Classic.

Programma

La Stampa
Scelta del contrasto. Metodologia di lavoro.
Procedure test dell’accoppiata carta-rivelatore.
Sviluppo fattoriale.
Stampa di lavoro.
Stampa con contrasti multipli.
Pre-velatura, pre-velatura selettiva.
Sbianca locale.
Procedure Archival, ritocco, presentazione e conservazione.

Il Metodo Percettivo
Il conflitto percettivo. Risoluzione del conflitto percettivo.
Interpretazione della stampa.
Interpretazione come gestione dell’informazione.
La composizione tonale.

La catena
Il progetto. La scelta delle attrezzature dall’ottica, alla pellicola alla carta da stampa.

Il negativo
Affinamento della tecnica di esposizione: limiti e possibilità, margini di tolleranza.
Caratteristiche delle pellicole e curva caratteristica.
Guida alla scelta del rivelatore: tipologie ed uso.
Controllo della curva caratteristica, generale e fine.
Test pellicole e sua valutazione: revisione dei valori ottimali in funzione dei materiali moderni, della tecnica di stampa e della personale visione del fotografo.

Costo

  • 1.520 euro a persona – 200 € all’iscrizione, 220 € gli incontri successivi.

Il costo comprende: i chimici e l’uso delle attrezzature.
Il costo non comprende: la carta e le spese di soggiorno.

ISCRIVITI

 

 

CALENDARIO

 

CHIEDI INFORMAZIONI

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva