Questo è un post per i più giovani, gli studenti e quelli senza mai un soldino di troppo o quasi.
Gli altri passino oltre… :D

È un po’ che mi gira in mente di fare un corso veramente low-budget, cioè con costi al minimo e mia retribuzione simbolica. Sarebbe un corso una-tantum, una cosa da fare una volta l’anno. E il periodo ideale sarebbe prima dell’inizio dell’anno scolastico…

DETTAGLI E PREZZO

Un corso per chi comincia o abbia cominciato da poco col quale impostare una procedura di lavoro che dia, in fretta e senza tanto sbattersi, risultati più che buoni, insomma soddisfazione da subito e l’impostazione di un metodo di lavoro da cui partire per sviluppare uno stile personale.

La mia idea è di fare 3/4 giorni. Prima scattando (ed imparando ad usare la macchina a modino), poi sviluppando e stampando.

Con un programma del genere:

1°pomeriggio / sera- revisione del già fatto, stampe e negativi (se ci sono). Teoria

2° mattina – scatto guidato
2° pomeriggio – scatto guidato

3° mattina – sviluppo negativi provini a contatto/ editing
3° pomeriggio – stampa

4° mattina – stampa
4° pomeriggio – stampa /ritocco, presentazione.

Per tenere il prezzo basso, basso è necessario che si formi un gruppetino di almeno 3 persone, (massimo 6). Poi organizzandosi qui a mo’ di foto-campeggio, mangiando in casa, etc (il posto c’è)… i costi aggiuntivi sarebbero veramente bassini.

Se ci sono interessati si facciano vivi!!!
Se non ci sono… peggio per voi! :))